menu

Articolo

I principali servizi infermieristici a domicilio

pubblicato in Assistenza by

Sono numerosi e in continuo aumento i settori di intervento e i servizi infermieristici a domicilio. Quando un paziente è anziano e non può più muoversi è solo attraverso una valutazione e una serie di competenze integrate che è possibile fornire la giusta assistenza infermieristica.

Così possiamo definire i principali problemi di competenza infermieristica in ambito domiciliare:

  • Interventi terapeutici complessi quali terapia infusiva, terapia antalgica, nutrizione artificiale, terapia iniettiva.
  • Situazioni assistenziali connesse alla gestione di stomie: urostomie, sondino naso gastrico, P.E.G., tracheostomie, stomie del tratto digerente.
  • Situazioni di rischio di infezioni: presenza di presidi intravascolari (cateteri venosi centrali e periferici), cateteri vescicali a permanenza, lesioni cutanee.
  • Situazioni di medio e alto rischio per l’insorgenza delle lesioni da pressione.
  • Situazioni di rischio di sindrome da immobilizzazione.

Ma gli interventi degli operatori sono anche educativi e divulgativi, per la famiglia e l’ammalato:

Gestione burocratica delle pratiche assistenziali affidate alla famiglia;

Educazione all’uso di presidi, ausili, e altri dispositivi in dotazione alla famiglia;

Educazione alla corretta applicazione delle indicazioni terapeutiche e/o farmacologiche affidate alla famiglia sono comunque non facili da gestire e un intervento puntuale e presidio garantisce maggiore sicurezza.

23 Mar, 15

 

articoli relazionati

 

 

ultimi commenti

Ci sono 0 commenti. su "I principali servizi infermieristici a domicilio"

 

pubblica un commento