menu

Articolo

Storia dell’assistenza domiciliare

pubblicato in Assistenza by

Nel nostro blog è utile e interessante anche fare un po’ di storia della nostra professione. Forse non tutti sanno che l’assistenza domiciliare così come è intesa in epoca moderna nasce in Gran Bretagna. Una delle figure più importanti è Florence Nightingale che già nel 1869 assisteva gli ammalati a domicilio.

La Nightingale è nota anche come “La signora con la lanterna”, poiché andava a domicilio, anche di notte, ad assistere i pazienti. Lei è considerata la fondatrice dell’assistenza infermieristica moderna anche perché fu la prima ad applicare il metodo scientifico attraverso l’utilizzo della statistica.

Fu in Gran Bretagna quindi che si sviluppò per prima l’assistenza a domicilio, mentre in Italia dobbiamo aspettare più di un secolo per vedere una cosa simile. Si esordì infatti nel 1970, ma in un modo molto lontano dal concetto odierno, dal momento che i servizi offerti allora non comprendevano il lato sanitario.

Solo negli anni successivi il quadro legislativo cambiò e rese possibile anche in Italia, con grande ritardo, un servizio di assistenza infermieristica moderno e funzionale, anche al Sud, con il servizio offerto da Sanitel.

23 Mar, 15

 

articoli relazionati

 

 

ultimi commenti

Ci sono 0 commenti. su "Storia dell’assistenza domiciliare"

 

pubblica un commento

Chiama Ora
Portami Qui